Scommesse online: come evitare brutte sorprese?

Scommesse online: come evitare brutte sorprese?

Tanti sono i siti web di scommesse online nati in brevissimo tempo grazie allo sviluppo esponenziale di queste attività di betting online come Domino Bet. Allo stesso tempo, però, la maggior parte delle attività online risultano non in regola.

Questa denuncia arriva dall’Associazione dei consumatori, il Codacons che ha rilevato e denunciato, più volte, come nel web siano presenti tantissimi siti che non rispettano le direttive che regolano questo genere di attività, anche le regole basilari per la tutela del consumatore.

Secondo le ricerche svolte, infatti, innumerevoli sembrerebbero le problematiche che riguardano le illecità di questi siti web. La mancanza della comunicazione di un limite di età per l’accesso ai giochi, la mancata indicazione dei vari rischi che potrebbero essere causati dal giocare assiduamente sono solo alcuni degli elementi che vengono presi i considerazione. Ma non solo. Spesso, infatti, non viene menzionato il fatto che si possa vincere così come perdere.
È per tutti questi motivi che l’associazione dei consumatori ha pensato a delle semplici regole per giocare in sicurezza, individuando i siti maggiormente affidabili.

1. Primo fra tutti, la verifica che, all’interno del sito di scommesse, compaia l’acronimo dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato, marchio che assicura che il sito goda dell’approvazione statale.
2. In secondo luogo, è necessario controllare che i siti sui quali giochiamo siano di nazionalità italiani e che abbiano, di conseguenza, l’estensione del sito .it . I siti stranieri potrebbero essere truffaldini ed avere il solo intento di estorcere denaro
3. Giocare informati. I clienti, infatti, devono sempre verificare che il sito sul quale si sta giocando contenga il numero di licenza relativo all’autorizzazione del Monopolio di Stato. Ma non solo. È necessario infatti che i clienti scelgano un bookmaker sicuro in maniera tale da tutelare ogni aspetto della sua esperienza di gioco. È preferibile, inoltre, che coloro che vorranno scommettere online utilizzino carte prepagate e non carte di credito in maniera tale da salvaguardare il proprio denaro e i dati sensibili.

A prescindere dai consigli tecnici, uno su tutti : imporsi un limite di cifra massima e un limite temporale entro cui giocare. Nonostante sia un passatempo, infatti, il gioco d’azzardo può diventare una patologia.

Come tale, è necessario salvaguardare questo problema e mantenerlo solo come un passatempo che non rubi molto tempo e denaro. Ma se diventasse il vostro lavoro? Posso spiegarvi come trasformare il vostro passatempo in un lavoro autonomo. Per qualsiasi informazione, mi puoi contattare attraverso questo form www.alessandroperetti.it/contatti

Condividi questo post